Corso per ospitalieri volontari sulla Via Francigena

Un’iniziativa bella e onesta (‘onesta’ alla maniera in cui l’avrebbe intesa Umberto Saba) di cui mi onoro di far parte, come umile e assolutamente impreparato formatore di nuovi ospitalieri.

*

(comunicato stampa)

SAN MINIATO

25, 26 e 27 marzo 2011

CORSO PER OSPITALIERI VOLONTARI in ITALIA

Il Corso per Ospitalieri Volontari è una manifestazione.

Una manifestazione di civiltà.

Si incontreranno i principali responsabili del successo del Cammino di Santiago con i più motivati pellegrini italiani che vogliono dedicare il loro tempo all’accoglienza ai pellegrini e alla nostra Via Francigena.

Non una effimera manifestazione di facciata ma un duraturo scambio di saperi.

Iniziato nel 2010 a Monteriggioni continua nel 2011 a San Miniato nella Francigena del Centro e a Roppolo nella Francigena del Nord. Continuerà nel 2012 a Altopascio, sempre in Toscana, e in qualsiasi altra località italiana che scelglierà di potenziarsi in accoglienza pellegrina.

Una manifestazione completamente gratuita, dove i docenti offrono gratuitamente il loro lavoro, l’Amministrazione di San Miniato offre l’accoglienza dei docenti e il responsabile dell’Associazione Toscana Vie Francigene offre tutto il lavoro logistico e organizzativo.

L’invito per la stampa, per i responsabili delle Amministrazioni e delle strutture religiose di accoglienza pellegrina, per gli operatori Turistici, per gli storici e per tutti i pellegrini è domenica 27 marzo alle 14,30 per la manifestazione di consegna dei diplomi agli ospitaleri.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in laic pilgrimages. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Corso per ospitalieri volontari sulla Via Francigena

  1. Pingback: Corso per ospitalieri volontari ad Altopascio | luiginacci

  2. Pingback: Ospitalieri volontari a Roppolo « luiginacci

I commenti sono chiusi.